22 settembre 2017

I nuovi nazionalismi europei: seminario con Eva Giovannini

Giovedì 15 ottobre, si svolgerà un seminario sui temi dell’euroscetticismo e del ritorno dei nazionalismi in Europa negli anni della dirompente crisi economica: dal Front National francese allo Ukip britannico, dai «nuovi patrioti» tedeschi di Pegida all’estrema destra ungherese, da Alba Dorata alla Lega Nord di Salvini.images

Il seminario prenderà le mosse dalla nuova pubblicazione di Eva Giovannini, giornalista e volto noto di RaiTre, Europa anno zero, edito da Marsilio. Con l’autrice, parteciperanno al dibattito Emiliana De Blasio, vice-direttrice del Cmdi e docente LUISS, ed Enrico Mannari, direttore scientifico della Fondazione Memorie Cooperative.

L’evento è promosso dalle cattedre di Sociologia della comunicazione, (proff. Emiliana De Blasio, Gianluca Giansante, Michele Sorice) e di Campaigning e organizzazione del consenso (prof. Massimiliano Panarari), con la collaborazione del Master in Open Government e Comunicazione Istituzionale (Macom) della LUISS School of Government e della Fondazione “Memorie Cooperative”.

Giovedì 15 ottobre 2015 – Ore 14:30 – LUISS – Viale Romania, 32 – Aula 104

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.